Tavola Rotonda, 'L’attività concertistica dal vivo in epoca Post Covid'

26/09/2020 at 16:00 in Palazzo Raimondi, dipartimento di musicologia

Dal vivo fino a esaurimento posti, disponibile anche in streming su Facebook.

Il lockdown e le nuove misure di sicurezza sanitarie hanno drasticamente cambiato il modo di presentare la musica dal vivo. In questa tavola rotonda, rappresentanti di diverse Istituzioni e organizzazioni musicali, che si sono distinte per progetti innovativi, condivideranno le loro esperienze e le nuove prospettive che l’attuale situazione ha stimolato. Un’occasione per riflettere su come si sta evolvendo il modo di proporre la musica dal vivo, anche in rapporto con le nuove opportunità di fruizione digitale. 

 

Con la partecipazione di:

Dmitry Badjarov, musical entrepreneur (L’Aja)
Maurizio Baglini, Teatro di Pordenone
Joerg Bierhance, European Music Institut, Vienna
Cristian Carrara, direttore del Festival Pergolesi Spontini
Andreas Kern, pianista, inventore di Piano City
Fabienne Krause, general manager di Classical Next
Angela Romagnoli, Dipartimento di musicologia e beni culturali dell’Università di Pavia, direttrice artistica del Festival Settenovecento di Rovereto

 

Moderato da Roberto Prosseda, pianista e coordinatore artistico di Cremona Musica

 

Organizzazione: CremonaFiere e Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell'Università di Pavia