Steinway piano festival: recital di Jed Distler

27/09/2019 at 14:00 in Sala Cristofori

Jed Distler

Definito "un pianista completo e straordinario" da Michael Redmond sul Newark Star Ledger, “the Downtown Keyboard Magus” sul New Yorker, e “un acuto, geniale e avventuroso pianista e compositore" da New York Times, Jed Distler ha eseguito la prima di opere di Frederic Rzewski, Lois V Vierk, Wendy Mae Chambers, Simeon ten Holt, Richard Rodney Bennett, Alvin Curran, William Schimmel, Virgil Thomson, Andrew Thomas e Virko Baley, e molti altri. I suoi insegnati principali di pianoforte sono stati Stanley Lock e William Komaiko, anche se considera Dick Hyman, Hank Jones e Bill Evans dei mentori importanti nei suoi primi anni, quando viveva suonando jazz. Si è esibito in diversi contesti fra gli Stati Uniti e l'Europa, dai festival italiani di Ravello, Sorrento ed Ercolano al Lincoln Center e alla Carnegie Hall di New York.  Negli anni '80 Jed ha lavorato fianco a fianco con la leggenda del balloJaques D'Ambroise e, più recentemente, ha suonato Beethoven con la Bill T. Jones/Arnie Zane Dance Company alla Brooklyn Academy of Music, e si è esibito con cantanti molto diversi fra loro, da Phyllis Bryn-Julson a KT Sullivan. Nel 2012 ha lanciiato un progetto per solo piano che racchiudeva tutte le canzoni dell'icona jazz Thelonious Monk in un solo concerto. Ha ideato 100 Portraits for Virgil, la prima esibizione con tutti i ritratti pianistici di Virgil Thomson in un festival multimediale di un giorno, con 36 artisti, coprodotto da New School e Composers Collaborative, del quale è anche direttore artistico.

 

 

Organizzazione: Steinway

Steinway & Sons