Yamaha e Bösendorfer Piano Festival - Concerto di Gaia Sokoli

29/09/2018 at 11:00 in Sala Stradivari

Programma:

- Franz Joseph Haydn: Sonata in do minore Hob XVI: 20
I. Moderato
II. Andante con moto
III. Allegro

- Chopin Ballata op. 52 n. 4 e Sonata n. 2 op. 35

 

 

Gaia Sokoli è nata il 16 maggio 1998. A 8 anni ha intrapreso lo studio del pianoforte con la guida della Prof.ssa Claudia Boz diplomandosi sotto la sua guida con il massimo dei voti all’età di 16 anni. In seguito si è perfezionata con il M° Leonid Margarius presso l’Accademia Pianistica “Incontri col Maestro” di Imola e attualmente prosegue gli studi con i Maestri Roberto Prosseda e Alessandra Ammara. Dimostra da subito un grande talento, ottenendo fino ad ora 50 primi premi e primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali.

Oltre a questi riconoscimenti ha vinto l’intera rassegna “Giovani Concertisti – Concorso Carlo Mosso”, il 1° premio al III Concours International “Nice – Cote d’Azur”, il premio speciale “Bach” al Concorso “Città di Sestri Levante” e i premi di Sezione al V Concorso Internazionale “Città di Asti”, al XVI Concorso “Città di Giussano” e al XXV Concorso “Giovani Talenti”.
Inoltre ha vinto il secondo premio al Concorso “M. Bramanti”, il secondo premio alla prima edizione del Concorso Internazionale “Il Pozzolino” di Seregno e ha ottenuto il 1° premio al Concours “Simone Delbert-Février” di Nizza per pianoforte e orchestra. Nel 2013 le è stata conferita la borsa di studio Annamaria Molteni Canepa al Concorso per Pianoforte e Orchestra “Città di Cantù” e nel 2015 è stata selezionata tra i dieci semifinalisti al I Krainev International Piano Competition, esibendosi presso l’International House of Music di Mosca.

E’ risultata finalista al Midwest International Piano Competition di Cedar Falls, negli Stati Uniti, ed è la vincitrice del 1° Premio della sezione Pianoforte al TIM - Torneo Internazionale di Musica di Torino.

Ha suonato con diverse orchestre, tra cui l’Orchestra Sinfonica di Cannes, Provenza e Costa Azzurra, la Filarmonica “M. Jora” di Bacau e la Filarmonica “E. Pozzoli” di Seregno, ed è stata invitata ad esibirsi nell’ambito della 53^ edizione dello “Zecchino d’Oro” presso il Teatro Antoniano di Bologna, trasmessa in Eurovisione. Tiene regolarmente concerti in Italia (Festival Ghislandi di Crema, Amici della Musica di Pistoia, Associazione Mozart Italia di Rovereto, Associazione “G. Padovano” di Mola di Bari, Associazione Carducci di Como, PianoCity di Milano, ecc.) e all’estero, suonando anche per festival internazionali in Francia (“Concerts de Jeunes Talents” a Nizza), in Svizzera (7° “New Year Music Festival” di Gstaad), in Romania (Sala Ateneu di Bacau), in Albania (2^ edizione del “Pianodrom Festival” di Tirana) e negli Stati Uniti, vincendo il 1° premio al Bradshaw and Buono International Piano Competition e debuttando a 13 anni presso la Carnegie Hall di New York.

 

 

Organizzazione: CremonaFiere in collaborazione con Yamaha Music Europe – Branch Italy

Yamaha