Concerto di Richard Stoltzman, clarinetto e Mika Stoltzman, marimba

28/09/2019 at 15:30 in Sala Zelioli Lanzini

In questa occasione il leggendario clarinettista americano Richard Stoltzman riceverà il Cremona Musica Award - categoria performance - fiati. A seguire ci sarà il concerto del DUO CANTANDO, composto da Richard Stoltzman al clarinetto e dalla moglie Mika Stoltzman alla Marimba: 

Bill Douglas:
Diamond dance

Johann Sebastian Bach:
Chromatic Fantasy (Clarinet solo)  
Chaconne (Marimba solo)

William T. McKinley: 
Mostly Blues

Maurice Ravel:
Pavane (arr. di Mika e Richard Stoltzman)

Richard Stoltzman

Richard Stoltzman

Il virtuosismo, la musicalità e il puro magnetismo personale di Richard Stoltzman lo hanno reso uno dei più amarti artisti contemporanei. Attivo anche nel jazz, e artista innovativo e prolifico dal punto di vista discografico, Richard Stoltzman si è esibito con oltre 100 orchestre e ha vinto due volte il Grammy, sfidando categorizzazioni, abbagliando critica e pubblico. Lo stile unico di Stoltzman gli ha fatto guadagnare una reputazione internazionale, aprendo nuove imprevedibili opportunità per il clarinetto. Ha tenuto i primi recital di clarinetto sia all'Hollywood Bowl che alla Carnegie Hall, ed è diventato il primo strumentista a fiato a ricevere il premio Avery Fisher.
Ha suonato e inciso con grandi del jazz e del pop come Gary Burton, Chick Corea, Judy Collins, Eddie Gomez, Woody Herman, Keith Jarrett, Mel Torme, e il fondatore di Spyro Gyra Jeremy Wall. Il suo impegno per la nuova musica ha portato a numerose anteprime, tra cui le acclamate opere di clarinetto di Steve Reich, Toru Takemitsu, Stephen Hartke e Einojuhani Rautavaara. La discografia di Richard Stoltzman conta oltre sessanta registrazioni e ha vinto i Grammy Awards per le sue registrazioni delle Sonate di Brahms con Richard Goode e Trios di Mozart, Beethoven e Brahms con Yo-Yo Ma ed Emanuel Ax.

 

Mika Stoltzman

Mika Stoltzman è stata descritta dal Los Angeles Times come "una marimbista jazz high-wire... una performer fantastica ed energica pronta per una grande esposizione" e una "Master Marimbist" da Time Out New York. All About Jazz, "Mika Stoltzman è al di là della categoria, per usare il tipico complimento di Duke Ellington." Mika è stata in tournée in 19 paesi e 65 città in tutto il mondo.

Si è esibita nove volte alla Carnegie Hall (Zankel e Weill Hall), al PASIC 2005 e 2007, al Blue Note di New York, ai Tokyo Jazz Festival e al Rockport Jazz Festival. Si esibisce regolarmente in tutto il mondo in duo con suo marito, il clarinettista Richard Stoltzman, nei principali teatri di New York, Boston, Austin, Buenos Aires, Messico, Hong Kong, Giappone, Germania e molti altri. Mika ha suonato come solista con la Kyushu Symphony Orchestra, la Kumamoto Symphony Orchestra, la Kansai Philharmonic Orchestra, la Kracow Philharmonic e la Szombathey Symphony Orchestra.

Nel 2013, ha eseguito in anteprima mondiale il Concerto n. 1 di Chick Corea su Marimba con la Xalapa Symphony Orchestra in Messico, e ha eseguito nuovamente l'opera con Orchestra Machiavelli in Italia nel 2018. Mika ha pubblicato il suo primo album Mitsue nel 1998, seguito da Marimba Phase nel 2003. Nel 2010, ha pubblicato un DVD live, Marimba Madness, su Big Round Records e il nuovo CD, Mikarimba, su Video Art Music (Giappone). Nel 2013 ha pubblicato "If you believe" con Steve Gadd per TeeGa Music (Giappone). Nel 2017, Mika e Richard Stoltzman hanno registrato un album duo dal titolo Duo Cantando con il produttore Stephen Epstein, l'artista ospite Chick Corea, e il Boston Modern Orchestra Project (BMOP), pubblicato sull'etichetta DENON (Nippon Colombia, Giappone, Savoy Record, USA).

Inoltre, l'arrangiamento di Mika e la performance di Tokyo/Vermont Counterpoint appaiono nell'album Triple Quartet (Nonesuch) di Steve Reich. È apparsa anche nell'album Goldberg Variations di Richard Stoltzman (BMG Japan) e Asian X.T.C. di Jo Hisaishi. (Universal Japan). Il suo prossimo album, Palimpsest, sarà distribuito in tutto il mondo su AVIE Records nel giugno 2019. Mika Stoltzman proviene da Amakusa, una piccola isola nella prefettura di Kumamoto nel Giappone meridionale. I suoi nonni suonavano strumenti tradizionali giapponesi, mentre la zia insegnava piano e suo padre era un maestro di Kendo. Ha iniziato a studiare pianoforte all'età di tre anni, e alle medie divenne affascinata dalla batteria. A diciotto anni, trovò la marimba, una perfetta combinazione di pianoforte e percussioni. Ha studiato marimba all'Università di Toronto con membri di NEXUS, e in seguito si è trasferita a New York nel 2008. Ora risiede a Boston.

 

Organizzazione: CremonaFiere