Masterclass di liuteria per chitarra acustica con Dana Bourgeois - seconda lezione

29/09/2019 at 14:30 in Sala Masterclass 1

Lezioni teoriche descrittive dedicate a liutai, costruttori professionisti e amatoriali, appassionati.

 

Clicca qui per iscriverti

 

M° Liutaio DANA BOURGEOIS (Usa)

Dana Bourgeois è un liutaio, scrittore, docente ed è considerato uno dei migliori costruttori di chitarre acustiche negli Stati Uniti. Le innovazioni di Bourgeois nel design e nelle tecniche di voicing gli hanno fatto guadagnare il plauso mondiale per le sue chitarre da parte di musicisti professionisti, appassionati e collezionisti. La lunga lista di musicisti famosi che suonano chitarre Bourgeois include Luke Bryan, Ricky Skaggs, Bryan Smith, Ry Cooder, Scott Fore, Bryan Sutton, Vince Gill, Lee Roy Parnell, James Taylor e Guy Clark. Dana ha fondato la sua compagnia, Bourgeois Guitars, nel 1993 e si è trasferito a Roy Continental Mill a Lewiston, nel Maine. L'uso di materiali pregiati, come il palissandro brasiliano, l'abete Adirondack e il palissandro indiano, così come la capacità di "dar voce" ai suoi strumenti, gli hanno fatto guadagnare una reputazione nel mondo della musica come liutaio molto esperto. Utilizzando un metodo di tapping manuale, "accorda" in modo ottimale i singoli pezzi in momenti chiave durante il processo di produzione. Questo suono di alta qualità lo ha distinto da altri liutai e ha iniziato ad attirare l'attenzione dei migliori musicisti.
Dare voce e "accordatura" di una chitarra tradizionale in corde d'acciaio

 

Programma:

1° giorno - Sabato 28, dalle 10.00 alle 13.00

 

La prima sessione di lavori consisterà in una presentazione di immagini. Verranno affrontati i seguenti argomenti:

- La fisica degli oscillatori accoppiati
- Ottimizzazione delle caratteristiche di rigidità e delle frequenze di risonanza
- Il mio metodo passo dopo passo
- Mostrerò il mio metodo di voicing lavorando in diretta le catenature di diversi top e back. Durante l'opera, spiegherò la mia procedura passo passo e risponderò a qualsiasi domanda.

 


2° giorno - Domenica 29, dalle 14.30 alle 17.30


Nella seconda sessione di lavori ogni partecipante dovrebbe portare una tavola incatenata, finita o non finita. Offrirò le linee guida individuali a coloro che desiderano lavorare sulle proprie tavole durante questa sessione. Le tavole finite saranno criticate e confrontate con i miei top che ho mostrato precedentemente.
Il mio obiettivo è aiutare i partecipanti a sviluppare il proprio approccio a dare voce allo strumento. Essi saranno incoraggiati ad adottare tanto o poco del mio metodo che ritengono utile. L'obiettivo delle mie critiche sarà quello di illustrare le differenze tra i miei risultati e i risultati ottenuti da loro stessi.

I partecipanti che desiderano lavorare sulle tavole devono portare le loro proprie tavole, attrezzi e un asciugamano o un tappetino per proteggere il piano durante il lavoro.

 

Organizzazione: Armadillo Club e CremonaFiere