Masterclass di liuteria per chitarra acustica con Michael Greenfield - seconda lezione

28/09/2019 at 14:30 in Sala Masterclass 1

Lezione teorica collettiva per liutai, costruttori professionisti e amatoriali, appassionati

 

Clicca qui per iscriverti

 

M° Liutaio MICHAEL GREENFIELD (Canada)

Dopo aver suonato musica professionalmente negli anni '70, Michael Greenfield iniziò a riparare e settare chitarre elettriche. Negli anni '90 questa attività si è evoluta in una carriera di riparatore e restauratore di chitarre vintage e antiche. Avendo avuto l'opportunità di esaminare così tanti di quegli iconici strumenti prebellici e dell'inizio del XX secolo, l'esperienza accumulata è stata di valore inestimabile. Michael è stato in grado di conoscere profondamente, misurare, suonare e ascoltare quelle meravigliose chitarre! Tutta questa esperienza ha contribuito all'evoluzione della sua attività e al suo attuale lavoro. L'obiettivo è che ogni musicista non sia semplicemente soddisfatto ma entusiasta della nuova chitarra e per questo ogni commissione inizia con una consulenza personale. La scelta del modello, le specifiche, i materiali e le opzioni risultanti si combinano per rendere la Greenfield Guitar uno strumento davvero unico nel suo genere.

 

Programma:

1° giorno - Venerdì 27, dalle 14.30 alle 17.30

 

Sistemi di gestione per liutai artigiani

L’importanza di utilizzare sistemi di contabilità, gestione del tempo, modelli di documenti, listini pubblicati, modalità di ordine e prezzi, gestione degli acconti e della garanzia, gestione e comunicazione con il cliente, configurazione degli strumenti, contratti. L’importanza di pagamenti intermedi e la gestione di ordini speciali.
- L’inizio del lavoro, liste degli ordini e delle specifiche, l’importanza di alcune ridondanze e doppi controlli.
- Ricevere il saldo, consegna e spedizioni internazionali (CITES, ecc.)
- Agenti e commercianti
- Ordini conto vendita, contratti di vendita

 

Laboratorio e gestione dei dati

- Usare ShopFlow
- Notazione dei dati
- Capacità di produzione
- Identificare i colli di bottiglia
- Archivio degli strumenti
- Gestione del legno e controllo di inventario
- Avere a che fare con i vari trattati CITES, Lacey Act e previsioni future
- Formazione di collaboratori e apprendisti
- Etichette RFID

 

2° giorno - Sabato 28, dalle 14.30 alle 17.30

La chitarra invisibile

Lo strumento che amiamo… la chitarra! La chitarra acustica artigianale e la sua cultura sono diventate molto di moda. Di conseguenza siamo bombardati di informazioni. I social media, forum online e gallerie esclusive stanno tutti contribuendo alla cacofonia. Ma dove termina l’oggetto e comincia lo strumento? Diamo uno sguardo nel mondo della chitarra invisibile, ovvero quello che della chitarra non possiamo vedere. Che cosa influenza la voce di uno strumento? E i legni? Cosa contribuirà al valore, alla stabilità e suonabilità di una chitarra? La chitarra invisibile è una discussione su tutto ciò che il liutaio dovrebbe prendere in considerazione quando crea uno strumento.


Sessione di domande libere

 

Organizzazione: Armadillo Club e CremonaFiere