Presentation of the festival 'PianoSofia'

23/09/2022 at 13:30 in Area eventi Padiglione 2

Per la terza edizione del festival PianoSofia (1-8 ottobre), Luca Ciammarughi e Silvia Lomazzi esplorano i rapporti tra musica e pensiero filosofico.
PianoSofia ospiterà presso la Casa degli Artisti a Milano due grandi pianisti di raro ascolto a Milano: Adam Laloum e Boris Bloch.
Adam Laloum, giovanissimo vincitore del Concorso Clara Haskil nel 2009, è oggi uno dei riferimenti interpretativi del romanticismo tedesco. I filosofi Florinda Cambria e Carlo Sini interpreteranno a loro volta il programma con echi nietzschiani.
Boris Bloch, vincitore nel 1978 del Concorso Busoni, è un nome illustre del concertismo. Della sua città natale, Odessa, parleranno Luca Ciammarughi e Franco Pulcini per ragionare sulla matrice ebraico-ucraina di tanti esponenti della cosiddetta “scuola pianistica russa”.
Preludio al recital di Giovanni Bertolazzi, recente secondo premio al prestigioso Concorso Liszt di Budapest, sarà una riflessione della psicologa Alice Mado Proverbio sui rapporti tra musica e neuroscienze.
Il consueto appuntamento liederistico vedrà la presenza di Luca Ciammarughi al pianoforte e di un altro artista di alta caratura, il tenore Blagoj Nacoski. Insieme affronteranno “Winterreise” di Schubert con un dialogo che precederà il concerto tra Nicola Montenz e Luca Ciammarughi.
Le nuove generazioni che suoneranno a Villa Litta sono rappresentate in questo ciclo da due pianiste: Sofia Neri che presenta un ricercato programma sulle compositrici dall'ottocento fino al nostro secolo e la giovanissima Sofia Donato, che ci incanterà con la freschezza di un talento recentemente emerso al Premio Alkan 2022.
Lorenzo Gobbi dialogherà sui talenti e la passione dei giovani musicisti con Silvia Lomazzi e Luca Ciammarughi.

 

Organization: CremonaFiere